• Telefono: +39 081 5468540
  • Indirizzo: Via Gaetano Quagliariello, 80131 Napoli NA, Italia
  • Mail: info@bodycaresurgery.com
Seguici su

Radiofrequenza

La Radiofrequenza è un trattamento di medicina estetica mirato per attenuare le rughe, ripristinare del tono cutaneo e ridurre le adiposità.

Il trattamento di Radiofrequenza, che può essere eseguito presso la clinica Body Care Day Surgery di Napoli del Dr. Antonio Rotondo, permette di trattare la tua pelle con delicatezza ma in maniera efficace e profonda, con risultati visibili dalle prime sedute. Il trattamento di Radiofrequenza è indicato per:

  • Attenuazione delle rughe
  • Ripristino del tono cutaneo
  • Riduzione delle adiposità localizzate e della cellulite
  • Stimolazione del microcircolo superficiale e degli scambi cellulari
  • Stimolazione del circolo linfatico
  • Eliminazione del gonfiore da stasi

Come funziona la Rediofrequenza?

La tecnologia della Radiofrequenzasi può considerare una sorta di lifting non chirurgico per il rimodellamento del collagene. L’energia che viene prodotta con la RF è in grado di sviluppare un calore determinato e controllato a livello del derma superficiale e profondo.
L’applicazione della Radiofrequenza fa sì che gli strati profondi della pelle raggiungano temperature prossime ai 40° C e mantengano, al tempo stesso, l’epidermide a temperature inferiori perché resti protetta.
La procedura del trattamento di Radiofrequenza non prevede uso di aghi o di farmaci da iniettare.

Il trattamento di Radiofrequenza si esegue applicando un particolare manipolo sulla pelle, lasciandosi aiutare dall’utilizzo di una crema conduttrice e permette di trattare zone diverse di viso e corpo.

La procedura del trattamento di Medicina Estetica Radiofrequenza è indolore, le sedute non prevedono nessuna anestesia, sono abbastanza rapide e senza particolari controindicazioni.

È previsto solo un leggero arrossamento della zona trattata che sparisce, spontaneamente, nell’arco di poche ore successive alla Radiofrequenza.

Ringiovanimento e ripristino del tono cutaneo.

Il principio alla base della Radiofrequenza è quello di generare uno “shock” termico negli strati più profondi della pelle per provocare una risposta rigenerativa da parte dell’organismo.
Il risultato, quasi immediato, è un miglioramento generale della qualità della pelle.
L’effetto profondo invece, con produzione di nuovo collagene, si avrà dopo diverse settimane dall’inizio del trattamento di Radiofrequenza.

L’effetto lifting che si ottiene successivamente al trattamento di Radiofrequenza è un effetto “dolce” perché ottenuto dalla risposta fisiologica dell’organismo; anche per questo motivo permane per un tempo piuttosto lungo ed è particolarmente visibile nell’arco dei mesi successivi al trattamento.

Cellulite e adiposità.

Proprio per i suoi effetti sul microcircolo, il trattamento della Radiofrequenza è indicato per il trattamento estetico degli inestetismi causati da cellulite, accumuli di grasso, stasi circolatoria e linfatica, invecchiamento e perdita di elasticità.
La Radiofrequenza permette di trasportare energia e calore al derma profondo e al sottocute, ottenendo un miglioramento del microcircolo e una corretta riparazione del tessuto.
Tutto questo porta a una ristrutturazione cutanea con riduzione della cellulite, eliminazione delle tossine accumulate e dei depositi di grasso, e un miglioramento totale e generale dei tessuti.

A quante sedute di Radiofrequenza devo sottopormi?

Il numero delle sedute di Radiofrequenza alle quali sottoporsi è chiaramente soggettivo e varia in base alla tipologia di trattamento, alla zona da curare e all’età del soggetto.
Si può affermare che il numero delle sedute per la Radiofrequenza è compreso tra 6 e 12 e vanno ripetute ogni 15 giorni per ottenere risultati visibili e duraturi.

Radiofrequenza Post Trattamento

Il trattamento di Radiofrequenza non prevede alcuna alterazione del normale e naturale stato della pelle.

Dopo la seduta di Radiofrequenza si può tornare alle normali attività quotidiane.

Posso sottopormi a questo trattamento?

La Radiofrequenza non ha particolari controindicazioni, ma è sicuramente sconsigliato in caso di:

  • Gravidanza e allettamento
  • Protesi metalliche o pacemaker
  • Problemi di coagulazione sanguigna
  • Presenza di patologie dermatologiche
  • Epilessia